Press Release Collezione Primavera Estate 2016

Posted by bemiva in Press 0 comments

Assopirsi nella leggera brezza primaverile, l'eco delle onde del mare che si infrangono sugli scogli in lontananza, mentre i suoni della natura intorno si fanno ovattati, il primo tiepido sole riscalda la pelle, il respiro si fa leggero e le palpebre pesanti, il mondo si colora di sfumature utopiche.

Socchiudi gli occhi, impercettibili vibrazioni del corpo, sospiri, silenzio.

I sogni, tra simboli e metafore, ci forniscono la chiave per affrontare la vita quotidiana, proteggono il sonno, mascherando gli stimoli negativi, si ergono a custodi di ricordi e immagini del passato, oracoli del futuro.

Che il viaggio onirico abbia inizio.

.____________________________

Lulled by the mild spring breeze and the murmur of waves breaking on distant cliffs, the sounds of nature begin to fade as the pale sun’s gentle warmth penetrates your skin. Your breathing becomes lighter, your eyelids heavier, and the world takes on utopian hues.

Through half-closed eyes you barely perceive your body’s vibrations, sighs, silence.

Dreams, full of symbols and metaphors, give us the tools to face our daily life, they protect our sleep, masking negative stimuli, they ensure loving custody of our memories and images of the past, as well as acting as oracles of the future.

So let the dream voyage begin.

 

SINAPSI DI UN SOGNO.
Lucidi e folgoranti flash di luce chiara e profonde oscurità opache. Un bianco naturale e vibrante a esaltare il minimalismo della semplicità, toni di grigi cemento e zinco fino a un nero assoluto.
Un elogio alle essenziali e immancabili viscose lucide e opache, ferme e comfort con l'aggiunta di nuovi titoli extrafine elasticizzati in versione lucida e opaca, finissime e fluide ed effetto micromelange su base lucida.
Tripudio di jacquard effetto marmo, muri scrostati e giochi di astrattismi a creare diverse texture ed infondere nuova forma e forza alla materia, mani croccanti e compatte o leggere e trasparenti.

____________________

SINAPSI DI UN SOGNO
Sudden flashes of gleaming light and deep velvet darkness. A natural, vibrant white exalts the minimalism of simplicity, tones of cement gray and zinc fading to absolute black. 
An elegy to essential and ever-present bright and dull viscose fibers, in still and stretch versions with the addition of new extra fine elasticized counts in both bright and dull finish, so fine and fluid as to achieve a perfect micro-mélange effect on a brilliant background.
A triumph of jacquard in a marble effect, crumbling walls and hints of abstraction creating different textures to enrich the material and give it new shape and strength, with crisp, compact handles or transparent, light veiling.

 

DISTRATTI DA UN SOGNO.
I colori dell'orzo e i toni puri e delicati della carnagione insieme a un caldo marrone fondente.
Un' atmosfera un po' nostalgica in cui troviamo miste di lino e cotone, fettucce melange, con nuovi effetti di stampa in colori vintage shantung e corde elasticizzate dall'aspetto rustico e mosso, carattere deciso per nuovi filati cangianti con effetti di ossidature metalliche e jersey tagliato effetto maglina in tinta unita e melange.
Corposità, volume e leggerezza sono il trend della stagione nella maglieria e non c'è filato migliore del Park per interpretarle. Nuove proposte di stampe pennellate a più colori o tono su tono e avanguardistica stampa di ispirazione puntinista in 3D.

____________________

DISTRATTI DA UN SOGNO 
Shades of barley and pure, delicate skin tones with a warm, tan base.
A rather nostalgic atmosphere in which we find blends of linen and cotton, mélange ribbons, with new effects of prints in vintage colors on shantung and stretch corduroy with a rustic, wavy aspect and assertive character in the new iridescent yarns and glints of metallic oxides; cut jersey with a microknit effect in plain and mélange shades.
Body, bulk and lightness are the trend for the season in knitwear and no yarn interprets them better than Park. New proposals for brushstroke prints in several colors or tone-on-tone, and modernistic prints inspired by 3D pointillism.

 

INSEGUENDO UN SOGNO.
Nella vita e nel dormiveglia, quel momento in cui una visione appare sfolgorante, così bella da imporre il desiderio di non svegliarsi più per continuare a viaggiare e inseguire un sogno ora vivo, realizzabile.
Un tuffo nelle nuance dei verdi, dal chiarissimo rugiada, a un acceso e frizzante rio fino all'intensità di un petrolio e del verde bottiglia.
Linee geometriche e mani sempre più tecniche, nuovi sviluppi per un tema importante. Un mix di sperimentazioni e immaginazioni future.
Un' eruzione di nylon comfort e super tecnico lavorato in tutte le sue forme. Un gommato bicolore, corda tecnologica sintetica in nylon gonfia e leggera, tweed estivo in versione 3D, stampa effetto corrosione in monocolore e uno stravagante Park tempestato di cristalli.

____________________

INSEGUENDO UN SOGNO 
In life, and in the half-asleep state, there is a time when a blazing vision appears, so beautiful that our only wish is to continue to follow in the wake of that dream that now appears real, possible.
A dive into the million shades of green, from the palest dew drop to a brilliant, sparkling river, and on to the intensity of petroleum and forest green.
Geometrical lines and more technical handles, new developments for an important theme. A mixture of experimentation and futuristic imaginings.
An eruption of stretch nylon, a super-technical yarn processed in every form. A rubberized two-tone, technological cord in bulky, light nylon; a summery tweed in 3D, printed with a corrosion effect in monotone; an extravagant Park filled with crystals.

 


0 Comments(Comment)

Be patient...